skip to Main Content

Alla scoperta della civiltà romana

Il Colosseo, il Foro Romano e il Palatino

Visita ai luoghi dei gladiatori e al centro politico, economico e amministrativo della città antica. La visita offrirà una panoramica di tutta la storia di Roma Antica, dai 7 Re al declino dell’impero, dalla capanna di Romolo allo sfarzo dei palazzi imperiali.

Verranno illustrati i simboli della città eterna come l’Anfiteatro Flavio, il colle Palatino sul quale sorse il primo nucleo di Roma, e il Foro Romano, centro economico, politico, religioso e amministrativo dell’Urbe.

Con la visita del Colosseo, il più noto anfiteatro al mondo, si potranno apprezzare le eccezionali soluzioni ingegneristiche romane, capaci di coniugare una elevata fruibilità ad una bellezza estetica imponente e maestosa.

Sul Palatino, vero e proprio centro del potere romano, si potranno ammirare i resti dei Palazzi nei quali gli imperatori vivevano ed esercitavano la loro autorità. Dal colle si aprono vedute mozzafiato sul Circo Massimo, sull’Aventino e sul Foro.

La visita terminerà nell’area del Foro Romano, attraversato dalla Via Sacra, lungo la quale si svolgevano i cortei trionfali alla fine delle campagne militari. Venivano fatte sfilare le legioni che rientravano in città mostrando il bottino di guerra, e i prigionieri condotti in catene che poi sarebbero stati uccisi o utilizzati come manodopera schiavistica.

Onde evitare la fila di ingresso si possono prenotare i biglietti di ingresso sul sito:
https://www.coopculture.it/colosseo-e-shop.cfm

Roma sotterranea

La visita è dedicata ai principali sotterranei di Roma, ovvero quelli sottostanti la Basilica di San Clemente e le case romane del Celio.
Le case romane del Celio sono un esempio interessantissimo di stratificazione e riutilizzo edilizio. Passeggiando all’interno del sito sotterraneo, riccamente decorato con affreschi di grande interesse, verrà ricostruita tutta la storia del complesso che, secondo la tradizione, venne abitato anche dai Santi Giovanni e Paolo, a cui è dedicata la chiesa costruita al di sopra. Dipinti, affreschi, e stanze sotterranee raccontano secoli di storia. Un grande affresco a sfondo blu con soggetti marini è considerato un vero e proprio gioiello della pittura tardoantica.

La basilica di San Clemente con i suoi estesi sotterranei è il più noto esempio a Roma di strutture stratificate nei secoli. La visita comprende i 3 livelli della basilica, ovvero quello superiore del periodo medievale, quello inferiore del periodo paleocristiano, fino ai resti di edifici del periodo romano con un mitreo e la Zecca Imperiale. Nella basilica inferiore è presente un’iscrizione considerata una delle più antiche testimonianze del volgare italiano.

La Roma di Augusto
Il mausoleo di Augusto, la tomba dinastica destinata ad ospitare l’Imperatore e i membri della famiglia Giulio-Claudia, e l’Ara Pacis, l’altare in onore della nuova pace portata da Augusto nel mondo Romano dopo decenni di guerre civili

I Fori Imperiali, e i mercati di Traiano
L’autocelebrazione e la ricerca del consenso da parte degli Imperatori

Il Campidoglio e i Musei Capitolini
Il più antico museo del mondo in cui sono custoditi i simboli di Roma, tra cui la Lupa Capitolina e la Statua equestre di Marco Aurelio. Le origini delle collezioni museo risalgono al 1471, quando Papa Sisto IV donò alcune sculture in bronzo al popolo di Roma. Le collezioni hanno uno stretto legame con la storia della città di Roma, dove sono state in gran parte rinvenute. Durante la visita sarà possibile ammirare gli imponenti resti del podio del Tempio di Giove Capitolino, uno dei più grandi della città, dove terminavano i cortei trionfali. Le collezioni sono esposte nel Palazzo dei Conservatori e nel Palazzo Nuovo, collegati fra di loro dalla Galleria Lapidaria, un  passaggio sotterraneo che consente di attraversare Piazza del Campidoglio. I Musei contengono anche una grande Pinacoteca, dove sono esposti capolavori di Caravaggio, Guido Reni e Pietro da Cortona. Nel Palazzo dei Conservatori venne firmato il trattato di Roma del 1957, che istituì la Comunità economica europea.

Appia Antica
Visita alla Regina Viarum con i suoi mausolei (tra cui il celebre di Cecilia Metella), le catacombe e la villa dell’imperatore Massenzio

Il Museo Nazionale Romano
Il Museo Nazionale Romano, ricco di una raccolta archeologica tra le più importanti del mondo, è articolato in quattro sedi: Complesso delle Terme di Diocleziano, Palazzo Massimo, Palazzo Altemps e Crypta Balbi

Durata: 3 ore
Costo: 120 euro + biglietti

  • []
    1 Step 1
    Оставьте заявку, что бы заказать услугу переводчика
    Мы свяжемся с вами в ближайшее время
    У меня естьвыберите
    keyboard_arrow_leftPrevious
    Nextkeyboard_arrow_right
  • []
    1 Step 1
    Prenotare una visita
    Ho
    keyboard_arrow_leftPrevious
    Nextkeyboard_arrow_right
  • []
    1 Step 1
    Lasciaci un messaggio e ti risponderemo presto!
    Hoselezionare
    keyboard_arrow_leftPrevious
    Nextkeyboard_arrow_right
  • Back To Top